Università: Consiglio ministri formalizza delega a Trentino. Da oggi le funzioni dello Stato svolte dalla Provincia.

Trento, 9 giugno – Il Consiglio dei ministri ha approvato definitivamente la norma di attuazione per l’Università di Trento, che ne trasferisce la competenza alla Provincia autonoma. A darne notizia è lo stesso presidente della Provincia autonoma, Lorenzo Dellai, a Roma per l’approvazione. ”È formalizzata così – ha spiegato Dellai – la delega dallo Stato alla Provincia in materia universitaria: con oggi le funzioni dello Stato in questo ambito vengono svolte dalla Provincia”.

I l’eve capì? Altro che “càtedra ‘d piemontèis“… o l’elemosina dei nostri diritti fondamentali! Da noi le celebrazioni per i 150 anni di “unità” della cosiddetta Italia e a Trento (giustamente) la delega totale per la gestione dell’Università. A ciascuno il suo!

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman