Turin, 22 Maggio alle 15: Grande Parata. La Cavallerizza in marcia per la città! | Le firme per il primo referendum nella città di Torino

Cavalarissa

Musicisti, poeti, ballerine storpi o rattristati. Circensi malmenati, giocolieri mascherati, capoeiraisti, filosofe, avvocati, architetti, pittori, coriste, commercialisti, registi, scrittrici, studenti, cittadini camminano per le vie del centro a racontare un’evidenza: la Cavallerizza un polo culturale che cresce dal basso, uno spazio da preservare e da curare, sotto l’attacco dell’ammistrazione comunale.

La Cavallerizza Liberata uscirà dai cancelli di via Verdi per raccontare alla città la sua storia: colori, suoni, ribellione, libertà, cura e impegno.
La storia di un bene comune che veniva sottratto ai cittadini, la storia di un bene comune che i cittadini stanno presidiando per costruire cultura e socialità!

La Cavallerizza non si vende, siamo noi a scegliere adesso!

CONCENTRAMENTO ORE 15:00 NELLA PIAZZA DELLA CAVALLERIZZA, VIA VERDI 9

————————————————————————————-

Al termine della marcia saranno raccolte le firme per la proposizione di un referendum cittadino abrogativo della cessione della Cavallerizza Reale.
Il primo referendum per la città di Torino.
Azione che, se di successo, implicherebbe il ritorno della proprietà al Comune di Torino, e quindi il passaggio dal privato (società di cartolarizzazione – CCT) al pubblico (Comune di Torino).

Raccolta firme dal 13 maggio 2016
• Venerdì –sabato – domenica ore 16:00 – 21:30
• Lunedì – giovedì ore 18:00 – 21:30

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman