Sabato 19 Aprile a Frinco il presidio in occasione della «1a Giornata della Memoria dei Monumenti e dei Paesaggi, testimoni dell’Identità piemontese»

787 anni fa, il 19 Aprile 1227, nei saloni del Castello di Frinco fu firmata l’alleanza tra il Marchesato del Monferrato e il Comune di Asti. Da questo luogo nasce il “Giorno della memoria”, una nuova alleanza fra i Piemontesi per ricordare i monumenti-testimoni della storia del Piemonte e che si lasciano andare colpevolmente in briciole, dei quali oggi il grande castello di Frinco è simbolo.

Appuntamento sabato prossimo, 19 Aprile alle ore 10 a Frinco (AT), per la nostra storia piemontese, per il nostro patrimonio culturale, contro gli abusi di potere, contro la speculazione, contro gli interessi sommersi.

Difendiamo il nostro patrimonio storico e identitario che fa del Piemonte un Paese unico al mondo! 

1a Giornata della Memoria dei Monumenti e dei Paesaggi, testimoni dell’identità piemontese

Frinch / Frinco (AT), sabato 19 Aprile 2014, ore 10
(ritrovo al monumento ai Caduti, vicino al peso pubblico)
Presidio identitario, con musica e animazione e, per chi lo desidera, pranzo (€ 12,00 – prenotazione obbligatoria entro venerdì: giovpiem@yahoo.it | tel. 339 2100604).

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman