>> Toponomàstica

cccp

Torino: nessuno ci tocchi l’Unione Sovietica

17.8.2013 – La solita polemica inventata sotto l’ombrellone per vendere qualche copia in più: la Busiarda affronta l’anacronistico problema della imbarazzante presenza di un «corso Unione Sovietica» nella toponomastica torinese. E neanche un corso da poco: un grande viale che […]

Continue Reading...
breton

I Bretoni riportano i cartelli stradali solo in francese a casa del primo ministro

25.5.2013 Gioann March Pòlli segnala: «Qui c'è gente che i cartelli senza iscrizione bilingue li riconsegna direttamente al primo ministro. Dicendo chiaramente che

Le collectif Ai'ta devant le conseil général du Finistère.

Langue bretonne. Une vingtaine de panneaux de circulation démontés à Quimper

(Ouest France, samedi 26 janvier 2013)

[caption id="attachment_9287" align="alignleft" width="381"] Le collectif Ai'ta devant le conseil général du Finistère.[/caption]

Ce matin, une

volantin_noara

Noara 2.12.2013: Mossión për protegg e dagh valor al Patrimòni di Parladi Original che ’l Piemont al gh’ha

MOZIONE DI ISABELLA ARNOLDI   Al Pressident dël Consili Comunal dë Noara

Pasada2

Si diffonde la protesta contro l’attacco alla lingua sarda dell’ANAS che vuole rimuovere i cartelli stradali di Pasada

Posada (Nu), 18 mag. 2012 - (Adnkronos) - ''Quel cartello stradale dev'essere rimosso''. E' quanto ha detto un capo cantoniere dell'Anas al

contra_deposit

La colonizzazione comincia dal linguaggio…

La colonizzazione comincia dal linguaggio, quindi anche dalla toponomastica. A Torino già molti anni fa "via del deposito" venne cambiata con una più

torino medioevale

«Bisogna avere il coraggio di essere diversi»

L'orgoglio di salvare Torino

Luigi Firpo, La Stampa, 22/5/1971

La città deve trovare il denaro e la passione necessari per redimere se stessa, evitando

ndragheta

Leynì, Leini, la ‘Ndragheta e ‘l piemontèis.

Ricordate quando, grazie all'intervento del ministro "federalista" Maroni, Leynì dovette cambiare il proprio nome in Leini, adottando un decreto fascista del 1938? Ricordate quando

ber

Toponomastica artistica a Ber / Bairo

Segnaliamo il progetto portato avanti dal Comune di Ber / Bairo, che dal 2009 ha iniziato una collaborazione con l'Associazione Ceramisti di Castellamonte per il recupero

sudtirol

Ël govern italian contra la toponomàstica dël Südtirol

Dopo aver promosso il ricorso alla Corte Costituzionale contro la lingua piemontese, il governo italiano se la prende con i toponimi tedeschi in Südtirol. No comment...

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman