>> Toponomàstica

ndragheta

Leynì, Leini, la ‘Ndragheta e ‘l piemontèis.

Ricordate quando, grazie all’intervento del ministro “federalista” Maroni, Leynì dovette cambiare il proprio nome in Leini, adottando un decreto fascista del 1938? Ricordate quando la Giunta e il Consiglio della città piemontese ubbidirono senza fiatare agli ordini di Roma? Chi […]

Continue Reading...
ber

Toponomastica artistica a Ber / Bairo

Segnaliamo il progetto portato avanti dal Comune di Ber / Bairo, che dal 2009 ha iniziato una collaborazione con l'Associazione Ceramisti di Castellamonte per il recupero

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman