>> Lenga piemontèisa: ùltime neuve

The Cognitive Advantages of Balanced Bilingualism

Ricercatori di Cambridge dimostrano che parlare dialetto dà gli stessi vantaggi cognitivi del parlare una seconda lingua

Uno studio condotto da ricercatori della celebre università britannica di Cambridge (University of Cambridge) e da due università cipriote intende dimostrare che parlare bene un dialetto insieme alla lingua standard dà gli stessi vantaggi cognitivi del parlare una seconda lingua. […]

Continue Reading...
rep_h

Turin, 7 Marzo 2016 | Il Repertorio Etimologico Piemontese

oche

Un nuovo OdG in Regione per la tutela della lingua piemontese. Vediamo cosa avranno il coraggio di rispondere

Lodevole iniziativa dei consiglieri Gancia e Benvenuto al Consiglio Regionale del Piemonte: la presentazione di un nuovo Ordine del Giorno

brezhoneg

La città di Rennes investe 300mila euro sulla lingua bretone (scuole e toponomastica). Quanto investe Milano per quella lombarda, Torino per la piemontese, Venezia per la veneta, Cagliari per la sarda, Napoli per la napoletana, Palermo per la siciliana (eccetera)?

Rennes affirme la place de la langue bretonne

.

andrea-di-stefano-h

Crowfunding per la gramàtica ‘d Bièla | Andrea Di Stefano sta tentando di salvarla dall’oblio

[caption id="attachment_28354" align="alignleft" width="268"] Andrea Di Stefano è l'autore della «Gramàtica dla Lengua Piemontèisa ant la varianta 'd Bièla»[/caption]

Probabilmente nessuno aveva mai pensato di raccogliere in

centro_studi_piemontesi

Da prenotare entro il 30.9: il Repertorio Etimologico Piemontese – REP

Dopo quindici anni di lavoro di una équipe di studiosi sotto la direzione scientifica di Anna Cornagliotti, è ora in corso di

Il vessillo del Reggimento “Piemont”, distintosi nella difesa di Torino assediata dai Francesi nel 1706.

Anche in piemontese il sito web del Comune di Torino

Claudio Raffaelli  su CittAgorà | 26.5.2015 [caption id="attachment_25684" align="alignleft" width="331"] Il vessillo del Reggimento “Piemont”, distintosi nella difesa di Torino assediata dai Francesi nel 1706.[/caption]

“Un eisemple

palazzo lascaris

Ël sit internet dël Consej Regional dërcò an piemontèis

Ël Consej Regional dël Piemont a l’ha pen-a arnovà sò sit internet e la neuva pì voajanta a l’é la presensa dla version an

tria

Ci stanno cancellando mentre noi facciamo ballare la marmotta

Apartheid in Piemonte - II puntata.

E poi ci chiediamo perché

La_slòira_h

Domje ‘d fià a le vos dij Piemontèis

Amis, costa a l'é «La Slòira», n'arvista piemontèisa d'àut livél e con na gròssa tradission. A seurt dal 1995, cora a l'ha pijà 'l

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman