9 d’Avril. A Lans a s’arcòrda Ines Poget

Ines Poget 2017b

Il Comune, la Biblioteca, il Centro di documentazione, le Associazioni rendono omaggio alla sua illustre cittadina INES POGGETTO dedicandole nel corso del 2017, a dieci anni dalla sua morte, alcune iniziative che coinvolgeranno studiosi, artisti, amici, allievi delle scuole e tutti i lanzesi che desiderano ricordarla: una pubblica dimostrazione di affetto per quanto Ines Poggetto ha fatto per il suo paese.
Vero “impresario” culturale creò la Biblioteca, l’Archivio Storico, l’Università della Terza età, il Centro di Documentazione “Nicola Grosa”… e diede vita a numerose manifestazioni socio-culturali, storiche, come la ”VI Festa dël Piemont”, la “Rievocazione storica per il VI Centenario del Ponte del Roch” “Il cavallo, il treno, la gente nella Lanzo del Milleottocento”, La “I° Sagra del Grissino stirato”, l'”Itinerario gastronomico della Toma ‘d Lans” e tante altre.
Il 9 Aprile nel Salone Polifunzionale Lanzoincontra alle ore 16,30 si terrà il primo incontro con la popolazione, una “festa” per ricordarla e per farla conoscere ai più giovani nei vari campi in cui si cimentò. Interverranno: Aldo Audisio Presidente Onorario Società Storica delle Valli di Lanzo, Bruno Maria Guglielmotto-Ravet Presidente Emerito Società Storica Valli di Lanzo, Luciano Boccalatte Direttore Istituto Piemontese per la Storia della Resistenza, Sergio Papurello amico e studioso della nostra città, il Sindaco di Lanzo Ernestina Assalto per ripercorrere le tappe delle “imprese” culturali della “Maestra”, i familiari, gli amici che hanno frequentato la sua casa.
Poesie, fotografie, musiche, video per rendere più viva e intima la sua memoria. (Città di Lanzo Torinese)

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman