La presentazione di ‘Monfrà’ di Silvana Berra a Occimiano

monfra_1 - Casale NewsNotevole successo sia di partecipazione di pubblico (la sala era gremita) sia soprattutto di gradimento, con applausi scroscianti ad ogni fine intervento dei relatori per la presentazione del libro di Silvana Berra ‘Monfrà – Manuale di stora, grammatica e grafia della lingua piemontese del Basso Monferrato’ ieri pomeriggio, domenica 18 giugno, ad Occimiano, in occasione della Prima giornata di lingua piemontese del Monferrato’.

In primo luogo occorre rendere merito alla coerenza degli organizzatori che hanno tutti comunicato in lingua piemontese dall’inizio alla fine della riunione.

Dopo l’introduzione di Carlo Comoli, in rappresentanza di Gioventura Piemontèisa (in sostituzione di Robert Novero, impossibilitato a partecipare),è intervenuta Silvana Berra, autrice della grammatica piemontese monferrina ‘Monfrà’, la cui presentazione costituiva il fulcro dell’incontro, la quale con una padronanza impressionante della lingua e delle argomentazioni esposte (che sottende forte motivazione, talento e competenza),ha descritto sinteticamente il percorso costruttivo del libro, quanti vi hanno collaborato e come esso debba essere utilizzato per far tornare viva la lingua locale, tramite l’assimilazione di alcuni concetti e motivazioni che dovrebbero venire anche applicati nel quotidiano.

monfra_2 - Casale NewsUna vera sorpresa è stato l’intervento del docente dell’Università di Pavia Gianfranco Pavesi, che ha saputo abilmente catturare l’attenzione del pubblico, motivandolo con metafore appropriate, simbolismi ed esempi concreti del valore della perpetuazione della lingua madre, di come preservarla, di come superare i pregiudizi e gli alibi che inducono a snobbarla, ecc., con una verve ed una capacità critico-analitica affascinante, a conferma di quanto la lingua piemontese si presti esaurientemente all’arte dialettica ed all’oratoria.

Dopo la lettura finale di un paio di poesie a tutti gli intervenuti è stato offerto un ben organizzato buffet. Un evento che ci si augura venga riproposto e la cui videoregistrazione sia messa a disposizione in internet per coloro che non hanno potuto partecipare.

Claudio Martinotti Doria (CasaleNews, 19.6.2017)

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman